Il lancio del riso al matrimonio è una tradizione irrinunciabile che risale a tempi lontani.

Il lancio del riso agli sposi è un augurio di prosperità, abbondanza e benessere.

lancio del riso

Tutto nasce da una leggenda cinese che racconta che un vecchio stava passando per una campagna dove i contadini vivevano in povertà, afflitti dalla carestia dei campi che non producevano più nulla per dar loro sostentamento.

Egli allora si strappò gli ultimi denti bianchi e li gettò nel terreno, grazie a quel gesto crebbero delle piantine che producevano chicchi bianchi, il riso, e ciò diede la possibilità ai contadini di vivere in prosperità.

Ecco perchè i chicchi di riso sono considerati un simbolo di buon augurio.

Gli invitati a nozze attenderanno gli sposi all’uscita della chiesa dove si è celebrato il rito del matrimonio per lanciare il riso agli sposi.

Ad ognuno di loro saranno stati consegnati una scatolina, o un sacchetto portariso in modo tale che il momento del lancio risulti comodo per tutti.

I sacchetti o le scatoline dovranno essere abbinate allo stile e al tema dell’evento e personalizzate con la data del matrimonio e le iniziali degli sposi.

Eleganza e cura del dettaglio anche al momento del lancio del riso per rendere il giorno delle nozze un evento unico ed indimenticabile!

Foto by Francesca Rao