La tradizione del lancio del riso al matrimonio è un’usanza irrinunciabile che trova le sue origini in tempi lontani.

tradizione del lancio del riso

Si fa risalire la tradizione del lancio del riso ad una leggenda cinese che racconta di un uomo buono dotato di particolari poteri. Questi passeggiando per le campagne si accorse dello stato di carestia in cui vertevano i contadini. Così lanciò i suoi denti in una palude e da questi nacquero delle piantine che contenevano dei chicchi bianchi: il riso.

Da questa leggenda risale che il riso simboleggi l’abbondanza e quindi il lancio del riso al matrimonio è sicuramente un buon augurio di prosperità.

Diciamo la verità, il lancio del riso al matrimonio è divertente! Ci piace gettare il riso sugli sposi e vedere questa pioggia bianca che crea un effetto magico e fiabesco!

Cira Lombardo riesce a personalizzare e rendere perfetto e raffinato anche il lancio del riso.

Infatti predispone delle scatoline o dei sacchetti particolari per contenere il riso.

Ogni matrimonio ha il suo diverso portariso, perfettamente coordinato con lo stile, il tema, i colori e l’immagine coordinata dell’evento.

Così una semplice scatolina portariso diventa un elemento elegante ed intrigante per gli invitati a nozze che lo terranno come ricordo di un evento indimenticabile.

I contenitori vengono disposti generalmente sui banchi della chiesa, vicino al libretto messa, oppure ordinati ed esposti all’esterno della chiesa dove si svolge la cerimonia nuziale.

Ogni particolare è curato nel minimo dettaglio in un matrimonio da sogno che porta la firma di Cira Lombardo Event Creator.

Foto 1 e 2 by Di Fiore Fotografi

Foto 3 by Francesca Rao