E’ tempo di Royal Wedding. Il 12 ottobre 2018 la principessa Eugenia e Jack Brooksbank si sono uniti in matrimonio nella Cappella di St. George del Castello di Windsor.

Alla cerimonia hanno partecipato la Regina, molti altri esponenti della Famiglia reale, oltre a ospiti e invitati.

Eugenia è un membro della famiglia reale britannica, mentre lo sposo è un commerciante di vini.

L’abito della sposa

La principessa Eugenia è arrivata in chiesa accompagnata dal padre, il duca di York, indossando un abito da sposa progettato da Peter Pilotto e Christopher de Vos. L’abito è color avorio ed è caratterizzato da maniche lunghe e da  un profonda scollatura sulla schiena. Il tessuto dell’abito nuziale è molto particolare perchè include un numero di simboli significativi per la Principessa: i simboli sono un cardo per la Scozia che riconosce l’affetto della coppia per Balmoral, uno Shamrock per l’Irlanda come immagine della famiglia materna della sposa, la rosa di York e l’edera che rappresentano la casa della coppia.

Sua Altezza Reale indossava anche la Tiara di Greville Emerald Kokoshnik, prestata da sua nonna La Regina. Il diadema è realizzato in pavé di brillanti e diamanti con taglio a rosa in platino, con sei smeraldi su entrambi i lati.

Per seguire le tradizioni scaramantiche del “qualcosa di vecchio, di nuovo, di prestato e di blu” Eugenie ha indossato orecchini a goccia con diamanti e smeraldi che erano un regalo di nozze dello sposo, il diadema della regina come oggetto prestato e una manciata di fiori blu nel bouquet, creato da Patrice Van Helden Oakes e caratterizzato da cardi, rose spray bianche, edera e rametti di mirto

Dopo il matrimonio il bouquet della sposa è stata posto, come da tradizione, sulla tomba del milite ignoto presso l’Abbazia di Westminster.

La Cerimonia del Royal Wedding

La cerimonia nuziale, officiata dal decano di Windsor David Conner, è stata accompagnata da esibizioni di Andrea Bocelli e della London Symphony Orchestra oltre a letture di familiari tra cui la sorella della sposa, la principessa Beatrice, che ha letto un estratto di The Great Gatsby di F. Scott Fitzgerald.

Il cambio d’abito

Come molte recenti spose reali e non, la principessa Eugenia ha indossato un secondo abito da sposa per il suo ricevimento serale che si è tenuto al Royal Lodge di Windsor. Per il suo secondo vestito, la sposa ha scelto un abito rosa cipria. Il colore è stato ispirato alle sfumature di una rosa inglese

L’abito da sera della principessa Eugenia è stato progettato da Zac Posen che si è ispirato alle bellezze di Windsor e della campagna circostante. La scelta del colore riflette il rossore di una rosa inglese la White Rose of York che è finemente ricamata sulle spalle e sul retro.

La torta nuziale era una “Red Velvet” a 5 strati realizzata dalla cake designer londinese Sophie Cabot.

E si conclude anche questo Royal Wedding con un piccolo gossip: Megan e Harry aspettano un bimbo!