Torna l’appuntamento con la rubrica settimanale “I segreti di Cira” e questa settimana l’appuntamento è di lusso: vi sveleremo come organizzare un matrimonio reale da sogno. Tante donne hanno sin da bambine sognato di sentirsi come una principessa il giorno del loro matrimonio, per questo Cira ci rivelerà i segreti dell’organizzazione di un royal wedding perfetto.

matrimonio reale da sogno

Cira Lombardo

Come per tutti gli eventi, anche un matrimonio reale deve essere elegante e rispettare la regola dell’armonia, pur creando un’atmosfera in cui il lusso sia evidente ma mai ostentato. Per questo Cira ci ricorda quanto sia importante creare un fil rouge che leghi tutti gli elementi delle decorazioni e degli allestimenti dell’evento che deve essere perfetto sotto ogni punto di vista. Per organizzare un matrimonio reale da sogno, bisognerà rispettare qualche etichetta, soprattutto nel momento fatidico della cerimonia. In questo caso, gli ospiti dovranno attendere l’arrivo dello sposo fuori della chiesa e, dopo averlo accolto entrare prima di lui e disporsi per ammirarlo percorrere la navata sotto braccio alla mamma. Quando lo sposo sarà giunto all’altare, sarà la volta della sposa che entrerà in pompa magna.

matrimonio reale da sogno

Cira Lombardo

La sposa dovrà essere preceduta da un corteo nuziale di paggetti e damigelle, con abiti coordinati tra loro che faranno strada alla protagonista assoluta della cerimonia che dovrà indossare un abito degno di un matrimonio reale. Sì ad abiti ampi ma eleganti e ricercati, con lunghi strascichi e immancabile velo, che dovrà essere sollevato dallo sposo quando sarà raggiunto all’altare e potrà ammirare la sua amata in tutta la sua bellezza. Come una vera principessa, la sposa potrà indossare un diadema o comunque un gioiello importante, meglio se appartenente alla collezione di famiglia, a patto che si tratti di un prezioso autentico e di indubbia bellezza.

matrimonio reale da sogno

Cira Lombardo

Le decorazioni floreali dovranno fare da padrone e creare un’atmosfera elegante anche per la location del ricevimento. Perfetto sarebbe ambientare la festa in una location storica, come un castello o una villa d’epoca, dove gli sposi potranno sentirsi davvero come un principe e una principessa protagonisti del loro matrimonio reale.

Cira Lombardo

Anche questa settimana Cira con i suoi segreti ci ricorda che la parola d’ordine per un matrimonio reale da sogno è sempre la stessa: armonia, che deve essere rispettata in ogni piccolo particolare per organizzare un grande giorno elegante che non verrà dimenticato.