Un portafedi marino come potrebbe essere interpretato? Ci sono molti modi: le conchiglie, le stelle marine, i coralli…

Tutti elementi molto interessanti, ma Cira Lombardo vuole rappresentare un portafedi marino in modo nuovo e personalizzato, originale e un po’ fuori dai clichè.

portafedi marino

Per questo matrimonio da sogno a Ponza caratterizzato dai colori avion e bianco e dagli elementi naturali come la sabbia e la corda Cira ha ideato un portafedi marino che ricorda una spiaggia.

All’interno di un riquadro bordato in legno, a ricordare le tavole in legno delle passerelle per raggiungere il mare, è stato ricreato l’ambiente della spiaggia con sabbia, conchiglie e stelle marine.

All’interno di due valve di conchiglie sono state legate con un cordino celeste avion le fedi nuziali chiuse con un nodo marino.

E’ stato molto emozionante il momento dello scambio delle fedi in cui lo sposo, Riccardo, vestito in azzurro, ha preso l’anello nuziale dalla sabbia e dalle conchiglie che componevano l’originale portafedi marino per infilarlo al dito della sua sposa Ivana e suggellare in quel modo la loro promessa di amore eterno.

Dettagli di eleganze ed elementi personalizzati che caratterizzano, rendono speciale, unico ed indimenticabile un matrimonio firmato Cira Lombardo Event Creator.

Foto by Di Fiore Fotografi