Anche questa settimana ritorna l’appuntamento con la rubrica “I segreti di Cira” attraverso la quale Cira ci lascia tanti preziosi suggerimenti utili a organizzare il giorno più bello. In questo articolo si parlerà di un tema estremamente attuale dato che a causa delle misure di contenimento del contagio da Coronavirus sono state tante le coppie costrette a rimandare il proprio matrimonio. La wedding planner più amata d’Italia ci dá qualche prezioso consiglio per riorganizzare il matrimonio rimandato a causa del Coronavirus.

Francesca Rao

La tanto agognata fase 2 è alle porte e sembrerebbe che, seppur con qualche restrizione imposta dal nuovo decreto ministeriale, si potrà tornare a festeggiare il matrimonio, seguendo le regole per il contenimento della diffusione del contagio da Coronavirus. Per questo Cira consiglia alle coppie che hanno rimandato il loro matrimonio di non dimenticarsi che, nonostante i divieti, quello delle nozze sarà comunque il giorno più bello da vivere appieno senza rinunciare ai propri sogni.

Francesca Rao

Per rimandare le nozze al 2021 Cira ci suggerisce un trucco utile a ridefinire prima di tutto la data del grande giorno: servitevi di un foglio excell in cui porrete nella colonna verticale i fornitori che avevate scelto e, sulla colonna orizzontale le date in cui sono disponibili nel periodo in cui vorreste rinviare il matrimonio. Attraverso l’incrocio delle X riuscirete ad individuare la data in cui saranno tutti disponibili e potrete così scoprire la nuova data del vostro matrimonio. Non importa che sia un lunedì o un giovedì, Cira vi invita a ricordare che questo sarà comunque il giorno più importante della vostra vita in cui potrete finalmente festeggiare il vostro amore insieme agli affetti a voi più cari.

Di Fiore Fotografi

Per quanto riguarda gli abiti degli sposi, non vi preoccupate! Cira ci assicura che le collezioni del 2020 saranno semplicemente riproposte nel 2021, in modo che l’abito da sposa di chi si sarebbe dovuto sposare nel 2020 non sia fuori moda; per quanto riguarda un eventuale cambio di stagione, Cira ci ricorda che, per quanto riguarda l’abito da sposa, questo non conosce stagione e quello dello sposo, può essere facilmente adattabile a qualsiasi stagione.

Di Fiore Fotografi

Oltre a questi preziosi consigli utili a riorganizzare il matrimonio rinviato a causa del Coronavirus, non dimenticate che Cira Lombardo, insieme all’Accademia del Wedding già dall’inizio della quarantena, hanno promosso Help Sposi un’iniziativa solidale volta a mettere in contatto tutte le spose che hanno bisogno di riorganizzare il loro matrimonio, con dei wedding planner professionisti che le aiuteranno a farlo: la maniera migliore per dire a tutte le coppie di sposi che hanno dovuto rinunciare a sposarsi nel 2020 che non c’è motivo di disperarsi, bisogna solo mantenere alto l’entusiasmo ed attendere per vivere quello che sarà comunque l’evento più bello della loro vita.