Il matrimonio primaverile in Italia

Tra il 20 e il 21 marzo viene stabilito l’inizio della primavera, periodo perfetto per parlare di un matrimonio primaverile in Italia ed esaminare a fondo tutti i molti lati positivi e qualche aspetto negativo dell’organizzazione delle nozze in questa stagione.

matrimonio primaverile in italia

La primavera è la stagione della rinascita, la natura si risveglia dopo il freddo e il torpore dell’inverno, spuntano i germogli e sbocciano i fiori. Tutto è avvolto di energia positiva, di buon umore e di spirito di iniziativa.

E’ la stagione dei cambiamenti. Cosa c’è di meglio di un matrimonio primaverile in Italia?

Allestimenti Floreali

Essendo la stagione del risveglio della natura sarà possibile scegliere l’addobbo floreale tra una gran quantità di fiori di stagione.

Rose, peonie, tulipani, fresie, anemoni, ranuncoli sono alcuni dei fiori primaverili che potranno essere utilizzati per gli addobbi floreali in chiesa e al ricevimento nuziale.

Bouquet sposa

Il bouquet della sposa potrà essere realizzato attraverso l’accostamento di diversi tipi di rose inglesi, profumate e delicate che lambiscono tutte le sfumature del rosa: Faith Rose in colore rosa antico, Cymbeline in color rosa pallido e Juliet in rosa pesca. Un abbinamento davvero bello e romantico.

Oppure si potrà scegliere per una composizione di peonie bianche e rosa pallido, un classico intramontabile per il bouquet da sposa. O ancora un bouquet di gerbere e margherite dai colori vivaci e accesi, accostate a lavanda e fiori di campo per caratterizzare un matrimonio dallo stile country chic.

Un matrimonio primaverile in Italia garantisce di poter usufruire di giornate tiepide e assolate, con molte ore di luce, piene di colori e di profumi. Atmosfere perfette che faranno da cornice al vostro matrimonio da sogno.

Abito sposa e abbigliamento invitati a nozze

L’abito della sposa potrà osare con scollature importanti che evidenzino il decoltè e lascino scoperte le spalle. Attenzione a prevedere una cappa o un coprispalle per le ore serali che potrebbero essere più fresche.

Stesso consiglio per l’abbigliamento degli invitati a nozze che dovrà essere adeguato sia alle ore più calde che alla brezza della sera.

Il ricevimento nuziale anche con piano B

Un matrimonio primaverile potrà essere organizzato all’aperto. Attenzione a prevedere un piano B. La primavera è “pazzerella” e le condizioni atmosferiche potrebbe non essere favorevoli. Selezionate location che diano la possibilità di spostare il ricevimento nuziale al coperto, in questo modo sarete sicuri che la vostra festa non subirà nessun contraccolpo.

Tema e stile

Per un matrimonio primaverile in Italia non c’è uno stile o un tema definito. Potrete organizzare un matrimonio shabby romantico, ma anche un matrimonio moderno e minimale. Perfetto anche un matrimonio country chic, ma anche un attualissimo matrimonio eco recycle.

A voi la scelta!